IMG_4794.JPG
Tommaso Santambrogio è un artista e regista cinematografico con esperienza internazionale

Tommaso Santambrogio è laureato con il massimo dei voti in economy and management for art, culture, media and entertainment presso l'università Bocconi; ha studiato per brevi periodi presso accademie come la EICTV di Cuba, il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, il Raindance Institute di Londra, la scuola di cinema Visconti di Milano e ha partecipato all'accademia Farecinema di Bobbio. Nel 2017 ha partecipato al 74esimo festival di Venezia in qualità di giudice della sezione Giornate degli Autori.

Ha lavorato in produzioni documentaristiche e pubblicitarie tra Milano, Roma e Parigi e come filmmmaker a Cape Town, per poi dedicarsi interamente ed esclusivamente al cinema.

Ha realizzato nel 2016 il suo primo cortometraggio a micro-budget, "D'Istanti Lontani", ambientato tra Milano e Parigi, per poi realizzare il secondo, "Escena Final", girato nella foresta amazzonica del Perù con il sostegno del ministero della cultura peruviano e con la collaborazione del regista di fama planetaria Werner Herzog. Il suo terzo lavoro è Los Océanos Son Los Verdadores Continentes, presentato in anteprima mondiale alla Settimana Della Critica di Venezia dove ha vinto il premio alla miglior fotografia.

L'Ultimo Spegne la Luce è il suo ultimo cortometraggio (2021), girato subito dopo il lockdown a Milano e presentato alla 78esima Mostra del cinema di Venezia. 

Ha lavorato come assistente regista e nel reparto di fotografia su differenti film italiani (Il Signor Diavolo, Quasi Natale etc etc) e internazionali (ha da poco concluso la lavorazione del nuovo film di Lav Diaz, The History of Ha (2021), girato nelle filippine).

 

I look forward to hearing from you.

I tuoi dati sono stati inviati con successo!